Tecnico Meccatronico

Per chi

vuole mettersi in gioco con le grandi sfide del futuro, per chi ha voglia di progettare e di realizzare (con l’ausilio di attrezzature adeguate, di macchine utensili e degli strumenti di disegno digitale più idonei) componenti meccanici altamente tecnologici.

Se sei

appassionato di meccanica, se ti incuriosiscono le moderne tecniche di progettazione e di disegno, se ti appassionano le lavorazioni con le macchine utensili e con tutti gli strumenti di making digitale (stampa 3D, fresa CNC, taglio laser, braccio robotico a 6 assi, vinyl cutter, Mbot), se vuoi integrare la solida preparazione scolastica con esperienze laboratoriali e stage professionalizzanti presso le varie aziende del territorio, allora l’ISTITUTO TECNICO è la scuola che fa per te.

Dopo il diploma

Il diplomato in Meccanica e Meccatronica raggiunge una preparazione spendibile in vari settori lavorativi: 

  • Industriale ed artigianale.
  • Installazione e manutenzione di impianti di riscaldamento ad energia termica tradizionale, solare e geotermica.
  • Impianti pneumatici, idraulici, di condizionamento, di automazione e robotica, ascensoristica, domotica (automazione della casa).
  • Meccanica dell’auto.
  • Tecnico come disegnatore industriale mediante l’utilizzo del CAD (Disegno computerizzato).
  • Operatore alle macchine utensili.
  • Programmatore macchine CNC (macchine a controllo numerico).
  • Responsabile della programmazione della produzione e della qualità.
  • Responsabile della sicurezza nei luoghi di lavoro e tutela dell’ambiente.
  • Insegnamento tecnico-pratico presso scuole tecnico-professionali.
  • Iscrizione all’Albo professionale per l’esercizio della libera professione nel settore degli impianti tecnici, perizie assicurative, consulenze tecniche, revisioni autoveicoli. 

 Oppure può proseguire gli studi in:

  • Corsi post-diploma.
  • Tutte le facoltà universitarie.
  • Corsi IFTS (Istruzione e Formazione Tecnica Superiore). 

Quadro orario Tecnico Meccatronico

MATERIA II° III° IV°
Italiano 4 4 4 4 4
Inglese 3 3 3 3 3
Storia, cittadinanza e costituzione 2 2 2 2 2
Geografia 1
Matematica 4 4 3 3 3
Diritto ed Economia 2 2
Scienze della terra e biologia 2 2
Scienze Motorie 2 2 2 2 2
Religione 1 1 1 1 1
Fisica 3(1) 3(1)
Chimica 3(1) 3(1)
Tecnologie Rappr. Grafica 3(1) 3(1)
tecnologie Informatiche 3(2)
Scienze e Tecn. applicate 3
Complementi di matematica 1 1
Materie specifiche dell'indirizzo
Meccanica, Macchine ed Energia 4(2) 4(1) 4
Sistemi e automazione 4(2) 3(2) 3(3)

Tecnologie Mecc. di processo e prod.

5(4) 5(4) 5(4)

Disegno, Progettazione e Org. Ind.le

3 4(2) 5(3)
Totale ore settimanali 33 32 32 32 32
Le ore indicate tra parentesi ( ) si riferiscono alle attività di laboratorio

immagine nel testo

Materie caratterizzanti

meccanica, macchine ed energia, disegno, progettazione e organizzazione, tecnologie meccaniche di processo e prodotto, sistemi e automazione

Perché scegliere il Galilei/cosa ci caratterizza/cosa proponiamo per arricchire l’offerta formativa (progetti caratterizzanti l’indirizzo ma pure trasversali)

Gli studenti dell’ISTITUTO TECNICO a indirizzo Meccatronico hanno a disposizione, nel biennio, laboratori di fisica, chimica e informatica costantemente aggiornati con i più moderni software digitali. Le lezioni laboratoriali prevedono la presenza sia del docente teorico sia del docente tecnico pratico e questo permette agli alunni di essere sempre seguiti per ogni necessità o richiesta.

A partire dal terzo anno, gli studenti usufruiscono di laboratori specifici per le materie di indirizzo: laboratorio/officina di meccanica, laboratorio di saldatura, laboratorio di pneumatica, laboratorio di macchine e laboratori di informatica implementati con software all’avanguardia per il disegno 2D e la modellazione solida 3D. Inoltre, per tutti gli alunni è a disposizione il laboratorio “Officina Galilei” attrezzato con gli strumenti di making digitale (stampa 3D, fresa CNC, taglio laser, braccio robotico a 6 assi, vinyl cutter, Mbot) in cui gli studenti possono mettere alla prova la loro creatività e capacità di progettazione.

Sempre a partire dal terzo anno, gli studenti entrano in contatto diretto con le aziende del territorio attraverso i percorsi PCTO (ex alternanza scuola lavoro). Questa continua esperienza nell’ambito lavorativo si traduce, nella maggior parte dei casi, in assunzione al termine del percorso di studi.

I molteplici progetti presenti all’interno dell’offerta formativa rappresentano una insostituibile risorsa per gli studenti, ai quali viene data la possibilità di partecipare a corsi altamente professionalizzanti, come ad esempio: 

  • Formazione certificata Autodesk® (AutoCAD® 2D e 3D, Inventor®).
  • Progetto Erasmus +.
  • Formazione certificata ECDL.
  • Certificazione Cambridge FCE in lingua inglese.
  • Junior Achievement – Impresa in azione.

Durante i vari anni scolastici le collaborazioni con gli studenti si intensificano e hanno portato, negli anni, alla realizzazione di progetti o alla partecipazione di corsi d’eccellenza quali:

  • Progetto “Macchine Inutili” nell’ambito del Piano Nazionale Scuola Digitale – PNSD.
  • Progetto “Climathon Mantova Digital Edition”.
  • Laboratorio di “Fisica in moto” presso la Ducati.
  • “Mantova Makers Day” organizzata in collaborazione con il FabLab di Mantova e la Camera di Commercio di Mantova.
  • Progetto “realizzazione di una stampante 3D”.

Per quanto riguarda le uscite didattiche, l’Istituto offre diverse possibilità agli studenti: 

  • Uscita didattica presso le Piccole e Medie Imprese – PMI DAY - (uscita organizzata in collaborazione con la Confindustria di Mantova nell'ambito dell'iniziativa PMI DAY presso le aziende del territorio).
  • Uscita didattica presso le aziende automobilistiche più significative nell’ambito tecnologico/meccanico.
  • Uscita didattica presso differenti centrali elettriche (termoelettriche, idroelettriche).
  • Uscite didattiche presso le varie aziende del territorio nell’ambito dell’orientamento in uscita.
Profili in uscita

A conclusione del percorso quinquennale, il diplomato nell’indirizzo “Meccanica, Meccatronica ed Energia” consegue i risultati di apprendimento di seguito specificati in termini di competenze:

  • Individuare le proprietà dei materiali in relazione all’impiego, ai processi produttivi e ai trattamenti.
  • Misurare, elaborare e valutare grandezze e caratteristiche tecniche con opportuna strumentazione.
  • Organizzare il processo produttivo contribuendo a definire le modalità di realizzazione, di controllo e collaudo del prodotto.
  • Documentare e seguire i processi di industrializzazione.
  • Progettare strutture, apparati e sistemi, applicando anche modelli matematici, e analizzarne le risposte alle sollecitazioni meccaniche, termiche, elettriche e di altra natura.
  • Progettare, assemblare, collaudare e predisporre la manutenzione di componenti, di macchine e di sistemi termotecnici di varia natura.
  • Organizzare e gestire processi di manutenzione per i principali apparati dei sistemi di trasporto, nel rispetto delle relative procedure.
  • Definire, classificare e programmare sistemi di automazione integrata e robotica applicata ai processi produttivi.
  • Gestire ed innovare processi correlati a funzioni aziendali.
  • Gestire progetti secondo le procedure e gli standard previsti dai sistemi aziendali della qualità e della sicurezza. 
  • Sviluppo di programmi esecutivi per macchine utensili e centri di lavorazione CNC.

Il video di presentazione realizzato dai nostri studenti