Bacheca sindacale

Maggio 2021

04/05/2021

Organici scuola: il punto della situazione - FLC CGIL

Il Ministero dell’Istruzione ha trasmesso agli Uffici Scolastici Regionali l’annuale nota relativa agli organici del personale docente per il prossimo anno scolastico.

La nota 13520/2021 fornisce le istruzioni operative a livello regionale dove avverrà il confronto con i sindacati sui criteri di assegnazione delle dotazioni provinciali per tutti i gradi di scuola.

Nei giorni scorsi abbiamo dato conto delle difficoltà emerse nelle relazioni sindacali intercorse in queste settimane: il Ministero ha operato solo gli adeguamenti previsti dalle norme con pochi elementi di flessibilità. Una politica conservativa dell’amministrazione, dunque, che però, soprattutto a seguito della nostra pressione, ha comunque introdotto nel testo degli elementi di maggiore flessibilità (eliminando per esempio il riferimento al numero di alunni per classe) e di apertura a possibili ulteriori risorse, da noi fortemente richieste per rispondere alle reali esigenze delle scuole nella situazione di emergenza che stiamo vivendo da mesi.

Continua a leggere la notizia.

Il 28 aprile si è invece tenuto un incontro sugli organici del personale ATA.

Il Ministero dell’Istruzione ha ribadito le posizioni restrittive già espresse nel precedente incontro e non abbiamo registrato passi in avanti. Continueremo con il nostro impegno affinché si giunga ad un “Patto per la Scuola” che preveda il rafforzamento degli organici ATA.

Continua a leggere la notizia.

 
02/05/2021

Convocazione di un’assemblea sindacale, in orario di servizio, del personale dell’istituzione scolastica in intestazione, che si terrà in data 14/05/2021 dalle ore 8:00 alle ore 10:00 da svolgersi a distanza, attraverso la piattaforma telematica -ANIEF

Locandina

Aprile 2021

30/04/2021

IL GIORNALE DELLA FLC CGIL DI MONZA E BRIANZA: APRILE 2021

29/04/2021
CONFERMA SCIOPERO INTERA GIORNATA 6 MAGGIO 2021 - Unicobas
29/04/2021

Newsletter - FLC CGIL - Numero 22 del 9/4/2021

29/04/2021

Integrazione scioperi 6 maggio 2021

28/04/2021

USB Scuola: 6 maggio sciopero

27/04/2021

SCIOPERO SGB - PROVE INVALSI ALLA SCUOLA PRIMARIA

Si trasmette in allegato la seguente documentazione relativa allo sciopero indicato in Oggetto:

  1. Nota SGB di chiarimento ai dirigenti scolastici
  2. Indicazioni ai docenti della scuola primaria (si chiede la cortese affissione in bacheca sindacale)
  3. Modulo di adesione allo sciopero breve di correzione da  poter mettere eventualmente a disposizione dei docenti interessati
  4. Modulo di adesione allo sciopero breve di somministrazione da  poter mettere eventualmente a disposizione dei docenti interessati
  5. Volantino sulle ragioni dello sciopero (si chiede la cortese affissione in bacheca sindacale)
  6. Nota Ministero Istruzione del 21 aprile 2021.
26/04/2021

Decreto legge “Riaperture” e ricadute sui settori della conoscenza: sintesi interventi - Flc CGIL

Il 23 aprile 2021 è entrato in vigore il decreto legge 52/21 concernente “Misure urgenti per la graduale ripresa delle attività economiche e sociali nel rispetto delle esigenze di contenimento della diffusione dell’epidemia da COVID-19.

Il provvedimento proroga fino al 31 luglio 2021 le disposizioni previste dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 2 marzo 2021 (a questo link l’analisi della FLC CCGIL) salvo le specificazioni previste dallo stesso decreto legge 52/21.

Sul nostro sito la sintesi dei contenuti del decreto legge relativi ai settori della conoscenza.

Continua a leggere la notizia.

 
22/04/2021

Assemblea interprovinciale - FGU GILDA UNAMS

22/04/2021

ASSEMBLEA SINDACALE ON LINE UNICOBAS SCUOLA MARTEDÌ 4 MAGGIO 2021 h.16/18

22/04/2021

AppuntiEffelleci n, 19 del 22/4/2021

19/04/2021

[Sindacato Nazionale FederATA] Comunicato sulla riapertura delle scuole

19/04/2021

UNICOBAS: CIRCOLARE del MINISTERO FUNZIONE PUBBLICA CONFERMA SCIOPERO INTERA GIORNATA 6 MAGGIO 2021

Conferma sciopero 6 maggio 2021

Locandina

19/04/2021

Inoltro locandina Corso sull'assistenza ai DVA - lombardiauilscuola

15/04/2021
AppuntiEffelleci Cgil di Mantova del 15/4/2021 n.18
15/04/2021

[INFORMAZIONI SINDACALI] ALL'ALBO SINDACALE E AI DOCENTI DI RELIGIONE CATTOLICA - Uil Scuola IRC Informa n.10

15/04/2021

Scuola: vaccini e situazione sanitaria, impegno per informazioni costanti sui dati - FLC CGIL

Nei giorni scorsi i sindacati hanno chiesto al Ministero dell’Istruzione un incontro sulle modalità di proseguimento del piano vaccinale nella scuola e più in generale sull’evoluzione del quadro sanitario in ambito scolastico.

L’incontro si è tenuto il 12 aprile ed è stato l’occasione per ribadire le richieste di

  • potenziare le attività di tracciamento, con attenzione prioritaria alla scuola attraverso test periodici per tutta la popolazione scolastica
  • emanare linee guida che assicurino omogeneità da parte delle ASL nell’adottare le necessarie misure di profilassi
  • aggiornare il protocollo per le attività scolastiche in sicurezza ridefinendone criteri e misure alla luce delle esigenze poste dalla diffusione delle nuove varianti.

Su questi temi i sindacali hanno sollecitato più volte attenzione e interventi senza ricevere le risposte attese.

L’incontro è dunque servito ad approfondire le ragioni che hanno indotto il Governo a rivedere le priorità nella programmazione della campagna vaccinale, con le conseguenti ricadute sui modi e i tempi di somministrazione del vaccino al personale scolastico.

Continua a leggere la notizia.

14/04/2021

[Sindacato Nazionale FederATA] Comunicato sindacale sulla questione vaccini

13/04/2021

[Sindacato Nazionale FederATA] FEDERATA AVVIA I RICORSI AL TAR DEL LAZIO PER LA GRADUATORIA DI TERZA FASCIA ATA

12/04/2021

[Sindacato Nazionale FederATA] AGGIORNAMENTO GRADUATORIE DI PRIMA FASCIA ATA (24 MESI) CORSO ON LINE PER LA COMPILAZIONE DELLE DOMANDE

6/04/2021

Mobilità territoriale/professionale e GRAATD docenti di religione - Comunicazione sindacale Fgu/Snadir

2/04/2021

[Sindacato Nazionale FederATA] IL MINISTERO DELL’ISTRUZIONE E’ IN CONFUSIONE

1/04/2021

AppuntiEffelleci Cgil di Mantova del 1/4/2021 n.15

Marzo 2021

31/03/2021

Snadir News n.35 - Mobilità territoriale/professionale e Graduatoria Regionale del personale docente di religione per l'a.s. 2021/2021

31/03/2021

Mobilità scuola: quando e come presentare domanda - FLC CGIL

Con la pubblicazione della Ordinanza Ministeriale 106 del 29 marzo 2021 (docenti, ATA, educatori) e della Ordinanza Ministeriale 107 del 29 marzo 2021 (IRC), è partita la campagna della mobilità territoriale e professionale 2021/2022 per docenti, personale educativo e ATA a tempo indeterminato.

Termini per la presentazione delle domande:

  • docenti: dal 29 marzo 2021 al 13 aprile 2021
  • personale educativo: dal 15 aprile 2021 al 5 maggio 2021
  • ATA: dal 29 marzo 2021 al 15 aprile 2021

Come presentare domanda | Scadenze | Speciale

Le due ordinanze disciplinano i tempi e le modalità di applicazione del CCNI 2019-2022, che rimane il riferimento per tutte le disposizioni regolatrici.

Tuttavia alcune modifiche sono state introdotte, sia per acquisire sopravvenuti interventi normativi, sia per chiarire alcuni punti di criticità emersi negli anni passati.

Tra queste modifiche, sicuramente la più difficile da accettare è la conferma del vincolo quinquennale per i docenti, ai sensi dalla legge 145/18 e legge 159/19, su cui abbiamo condotto con il ministero un lungo confronto, sia tecnico che politico, risultato poi inascoltato dopo una prima fase di dichiarata apertura.

I docenti immessi in ruolo nell’a.s. 2019/2020 da DDG 85/18 sulle classi di concorso delle secondarie di I e II grado e tutti i neo-assunti a.s. 2020/2021 da qualsiasi canale di reclutamento non possono, pertanto, presentare domanda salvo si trovino in situazione di L.104/92 art.33 co.3 o 6 purché sopravvenuta dopo la domanda di partecipazione alle prove concorsuali o all’inserimento nelle graduatorie ad esaurimento.

Il regime derogatorio viene disciplinato secondo le disposizioni dell’articolo 13 del CCNI 2019-2022.

 
30/03/2021

AppuntiEffelleci Cgil Mantova n. 14 del 30/03/2021

30/03/2021

USB Scuola: mobilità 2021/22

È iniziata il 29 marzo la procedura di mobilità, territoriale e professionale, per il personale della scuola.

Le domande potranno essere presentate, esclusivamente attraverso il portale di Istanze On Line, con le seguenti scadenze:

personale docente dal 29 marzo al 13 aprile

personale ATA dal 29 marzo al 15 aprile 2021

personale educativo dal 15 aprile al 5 maggio 2021.

Fugate così, in modo a dir poco repentino, le voci di blocco della mobilità, permangono i vincoli di permanenza territoriale ai quali USB Scuola continua ad opporsi strenuamente.

I vincoli riguardano il personale docente e, nello specifico:

  • Vincolo triennale territoriale e professionale – chi ha visto soddisfatta la propria richiesta di mobilità, territoriale o professionale, su istituzione scolastica specifica o in distretto subcomunale nella fase I o nella fase II se è stato ottenuto il trasferimento da posto comune a sostegno o viceversa o mobilità professionale.
  • Vincolo quinquennale territoriale e professionale – gli immessi in ruolo a partire dall’A.S. 2020/21 a prescindere dalla procedura dalla quale si è ottenuta l’immissione (GaE, concorso straordinario, concorso ordinario). Il vincolo di cinque anni si applica sia alla mobilità territoriale che alla mobilità professionale.
  • Vincolo quinquennale su tipologia di posto – gli insegnanti di sostegno devono svolgere cinque anni di servizio su tale tipologia di posto, ma possono, se non incorrono altre tipologie di vincolo, partecipare alla mobilità territoriale.

USB Scuola come sempre offre il servizio di consulenza gratuita ai propri iscritti e a chi si iscrive.

Per prenotazioni occorre compilare il modulo al link https://forms.gle/xDQAvzSqXZg39bZX7 per essere ricontattati dalla sede territoriale di riferimento

 
30/03/2021

[INFORMAZIONI SINDACALI] ALL'ALBO SINDACALE E AI DOCENTI DI RELIGIONE CATTOLICA - Uil Scuola IRC Informa n. 8

29/03/2021

Decreto sostegni per la scuola: le nuove norme su lavoratori fragili e assenza per vaccinazione - FLC CGIL

Nel Decreto sostegni sono inseriti alcuni temi che riguardano da vicino i settori della conoscenza, già oggetto di un approfondimento sul nostro sito; ma due sono i punti di particolare interesse che costituiscono, finalmente, una risposta alle criticità più volte evidenziate dalla FLC di concerto con la CGIL.

Stiamo parlando delle misure a sostegno dei lavoratori fragili su cui gravava un vuoto normativo dopo il 28 febbraio, e dell’assenza dal lavoro del personale docente educativo e ATA nella giornata di somministrazione del vaccino.

Continua a leggere la notizia.

 
29/03/2021

IL GIORNALE DELLA FLC CGIL DI MONZA E BRIANZA: MARZO 2021

25/03/2021

AppuntiEffelleci Cgil di Mantova del 25/03/2021 n. 13

25/03/2021

Graduatorie ATA terza fascia: domande online dal 22 marzo al 22 aprile - FLC CGIL

#ATAnews è una rassegna specificatamente dedicata dalla FLC CGIL nazionale al personale ATA. Propone periodicamente un riepilogo correlato alle notizie più significative, pubblicate sul sito nazionale per valorizzare la collocazione dei lavoratori ATA nella vertenza generale sulla professionalità e sul contratto. È un resoconto centrato sulle nostre attività politico-sindacali-legali e sui risultati ottenuti.

In questo numero un ampio spazio è dedicato all’aggiornamento delle graduatorie di terza fascia ATA che vengono utilizzate dalle scuole statali per l’assunzione dei supplenti in sostituzione del personale assente.

Scarica il n. 1/2021.

Da affiggere all’albo sindacale di tutti i plessi della scuola ai sensi del vigente contratto di lavoro.

 
24/03/2021

Terza fascia ATA: consulenze per inserimento e aggiornamento - USB

Il decreto ministeriale 50 del 3 marzo 2021, avvia la procedura di aggiornamento delle graduatorie di terza fascia per le supplenze del personale ATA.

A partire da quest’anno, le domande di inserimento, di conferma, di aggiornamento e di depennamento verranno prodotte, a pena di esclusione, unicamente in modalità telematica attraverso il portale Istanze On Line. Per accedere occorre essere in possesso delle credenziali IOL ottenute entro il 28 febbraio 2021 oppure delle credenziali SPID

Le domande potranno essere presentate dal 22 marzo al 22 aprile.

USB Scuola fornisce ai propri iscritti e a chi si iscrive il servizio di consulenza gratuito.

Il personale scolastico di ruolo o con supplenza al 30/06 o al 31/08 può iscriversi ad USB Scuola tramite il link https://pubblicoimpiego.usb.it/iscriviti-online.html o presso le nostre sedi.

Il personale scolastico con supplenze brevi e saltuarie e chi al momento è disoccupato può iscriversi contattando le nostre sedi territoriali.

Per consulenze, invitiamo compilare il modulo a questo link https://forms.gle/FxintLANkR7TpvUKA  per prenotare un appuntamento, al fine di fruire del servizio nella massima sicurezza e nel rispetto delle normative anticontagio.

Volantino

24/03/2021

[Il giornale della effelleci] Speciale Patto per l'innovazione del lavoro pubblico e la coesione sociale

Il 10 marzo scorso Governo e sindacati confederali hanno firmato il Patto per l’innovazione del lavoro pubblico e la coesione sociale. Il Patto ha di certo il merito di cambiare il paradigma del lavoro pubblico, finalmente guardato nel suo valore strategico per le sue ricadute sulla qualità della vita dei cittadini e quale asse per lo sviluppo di un Paese.

Il primo numero del 2021 del giornale della effelleci è interamente dedicato ad approfondire i contenuti del Patto.

Scarica il giornale in formato .pdf.

I contenuti del Patto in sintesi.

Leggi la notizia.

Il commento di Maurizio Landini.

22/03/2021

Graduatorie ATA terza fascia: domande online dal 22 marzo al 22 aprile - FLC CGIL

Pubblicato il Decreto Ministeriale 50 del 3 marzo 2021 e la nota 9256 del 18 marzo 2021 per l’aggiornamento della terza fascia delle graduatorie di circolo e di istituto del personale ATA per il triennio scolastico 2021/2022, 2022/2023, 2023/2024.

Le domande di partecipazione potranno essere presentate online dal 22 marzo al 22 aprile

Nei prossimi giorni disponibile nello speciale la guida alla compilazione delle domande e strumenti utili di supporto alle procedure.

Continua a leggere la notizia.

Chi può presentare domanda, guarda il video.

Requisiti per accedere alle graduatorie dei vari profili.

20/03/2021

Piano di lavoro personale ATA A.S. 2020/2021- IISS G. Galilei 

19/03/2021
[Sindacato Nazionale FederATA] RICHIESTA CLAUSOLA RISERVA PER AGGIORNAMENTO GRADUATORIA DI TERZA FASCIA ATA
19/03/2021

USB Scuola: Assemblea in diretta streaming 25 marzo ore 16.30

USB Scuola invita a partecipare all’assemblea che si terrà il 25 marzo dalle ore 16.30 in diretta streaming sul nostro sito scuola.usb.it, sulla nostra pagina facebook sulla nostra pagina facebook USB P.I. – Scuola e sul nostro canale Youtube USB Scuola.

Affronteremo insieme alcuni dei temi principali del momento e le prime azioni del nuovo governo Draghi, del Ministero dell’Istruzione a guida Bianchi e del Ministero della Pubblica Amministrazione a guida Brunetta.

In particolare, ci preme affrontare la situazione degli organici e la ripercussione delle azioni ministeriali sul personale di ruolo per le operazioni di mobilità e sul personale precario per quanto riguarda la stabilizzazione; il tema della sicurezza, con le ultime informazioni sulla verifica e il ritiro delle mascherine FCA grazie all’intervento di USB ed approfondendo la materia dei carichi di lavoro e della gravosità della didattica digitale, ed infine il “Patto per l’innovazione del lavoro pubblico” sottoscritto dal Ministro Brunetta e dai suoi commensali CGIL,CISL,UIL, che apre la strada alle operazioni di rinnovo del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro anche nella Scuola.

Come consuetudine, sarà possibile interagire attraverso i sistemi di messaggistica di facebook e di youtube, per porre domande e commentare gli argomenti della discussione.

Vi aspettiamo giovedì 25 marzo dalle 16.30!

19/03/2021

[Sindacato Nazionale FederATA] FEDER ATA INFORMA ASSENZA PER VACCINO ANTICOVID – NESSUNA TRATTENUTA COMUNICATO SINDACALE

19/03/2021
USB Scuola

USB P.I. SCUOLA indice per lunedì 22 marzo 2021 dalle ore 17 alle ore 19 una ASSEMBLEA SINDACALE fuori dall’orario di servizio e in via telematica per il personale docente e ATA in servizio presso le scuole delle regioni Lombardia, Piemonte e Liguria al fine di discutere dei seguenti argomenti:

Terza fascia ATA:

avvio procedure di iscrizione e aggiornamento

sportelli di consulenza

L’assemblea sarà aperta alla partecipazione dei docenti e del personale ATA in servizio negli Istituti delle regioni Lombardia, Piemonte e Liguria.

 Per partecipare da computer, tablet o smartphone:

https://global.gotomeeting.com/join/436932325

Per informazioni:

milano.scuola@usb.it – torino.scuola@usb.it – liguria.scuola@usb.it

www.scuola.usb.it     

Locandina assemblea USB scuola

19/03/2021

FLC CGIL Mantova

Video conferenza illustrativa dell’applicativo Istanze on line per la compilazione delle Graduatorie terza fascia personale ATA

La FLC di Mantova organizza due primi incontri informativi propedeutici alla compilazione delle Graduatorie di terza fascia di istituto per il personale ATA nella giornata di lunedì 22 marzo 2021.

Alle 16 per il personale che deve effettuare un nuovo inserimento di domanda per tutti i profili professionali previsti dal Decreto Ministeriale 50 del 3 marzo 2021 (bando di riapertura delle graduatorie):

qui il link per connettersi per i nuovi inserimenti (con qualunque dispositivo):

https://meet.google.com/bxz-cijd-kbu

Alle 18 per il personale che deve effettuare l’aggiornamento della domanda per tutti i profili professionali previsti dal Decreto Ministeriale 50 del 3 marzo 2021 (bando di riapertura delle graduatorie)

qui il link per connettersi per l’aggiornamento (con qualunque dispositivo):

https://meet.google.com/hwq-dbdn-coa

Gli incontri sono aperti a tutte/i le/gli interessate/i;

Per le/gli iscritte/i alla FLC CGIL di Mantova, sarà possibile fissare un appuntamento per consulenza specifica sia per gruppi, sia singolarmente, nel rispetto delle Ordinanze ministeriali e Regionali preposte alla salvaguardia della sicurezza sanitaria.

 
19/03/2021

COMUNICA SINDACALE: IL GOVERNO DRAGHI E IL MINISTRO BIANCHI CONFERMANO LE CLASSI POLLAIO PER IL PROSSIMO ANNO SCOLASTICO - SGB scuola

19/03/2021

[INFORMAZIONI SINDACALI] ALL'ALBO SINDACALE E AI DOCENTI DI RELIGIONE CATTOLICA - UIL SCUOLA IRC

19/03/2021

[Sindacato Nazionale FederATA] Comunicato Sindacale Bando terza fascia ATA

18/03/2021

[Sindacato Nazionale FederATA] Richiesta emanazione bando della graduatoria dei 24 mesi ATA - richiesta di rinvio aggiornamento terza fascia ATA dal 1 giugno al 1 luglio - A RISCHIO LE IMMISSIONI IN RUOLO DEGLI ATA

- Richiesta emanazione bando della graduatoria dei 24 mesi ATA e contestuale richiesta di rinvio aggiornamento terza fascia ATA dal 1 giugno al 1 luglio.

- Comunicato stampa

 
18/03/2021

AppuntiEffelleci Cgil Mantova n. 12 del 18/03/2021

 15/03/2021

[Sindacato FederATA] I CONTRATTI COVID NON VANNO REVOCATI AGLI ATA

 15/03/2021

[Segreteria Reg FederATA Lombardia] Diffida ad adempiere alle attività indifferibili personale ATA

14/03/2021

COBAS - Assemblea sindacale lunedì 22 marzo ore 15-17

 14/03/2021
Uil Scuola IRC informa n.6
13/03/2021

[Sindacato FederATA] Richiesta permessi dedicati ai giorni di assenze per le vaccinazioni

12/03/2021

Patto per l’innovazione del lavoro pubblico e la coesione sociale - Flc Cgil

I segretari generali di Cgil, Cisl e Uil Maurizio Landini, Luigi Sbarra e Pierpaolo Bombardieri hanno firmato il 10 marzo insieme al Premier Mario Draghi e al ministro Renato Brunetta il Patto per l’innovazione del lavoro pubblico e la coesione sociale. Scarica il testo.

“È un atto molto importante - ha affermato Landini - sia per i contenuti del Patto sia per il significato che esso ha. La scelta di investire sul lavoro, sull’innovazione del lavoro pubblico, sulla buona occupazione, sulla formazione sull’investimento per un miglior funzionamento di tutto il lavoro pubblico e quindi per migliorare i diritti dei cittadini e favorire il processo di funzionamento della macchina pubblica credo - ha proseguito - sia un obiettivo molto importante e che sia assolutamente importante il modo e il metodo con cui ci stiamo muovendo”. 

Le lavoratrici e i lavoratori pubblici protagonisti del cambiamento: che cosa prevede il Patto.

Approfondimento su Collettiva.it.

11/03/2021

 AppuntiEffelleci Cgil Mantova n. 11 del 11/03/2021


11/03/2021

[INFORMAZIONI SINDACALI] ALL'ALBO SINDACALE E AI DOCENTI DI RELIGIONE - NOTIZIARIO N. 5 - MARZO 2021 - UIL SCUOLA IRC - COORDINAMENTO NAZIONALE

 
09/03/2021
IN DIALOGO: la UIL Scuola IRC incontra Lucrecia Stellacci

Giovedì 11 marzo alle ore 18.30

CLICCA SULL'IMMAGINE PER COLLEGARTI ALLA PAGINA YOUTUBE

Carissime/i colleghe/i,  vi inviamo informazioni ed invito a partecipare alle nostre iniziative settimanali.

Innanzitutto desideriamo comununicarti la creazione di 3 rubriche settimanali che presto diventeranno cinque:

"In dialogo: la uilscuola irc incontra...", rubrica di incontri con personalità poliche ed ecclesiali o del mondo della scuola.

Il prossimo incontro che si terrà 11 MARZO alle ore 18:30 vedrà come ospite la dott.ssa Lucrezia Stellacci, donna di altissima cultura e già dirigente negli uffici chiave del Ministero.

"Iniziamo a parlarne", rubrica del mondo della scuola e dell'IRC con docenti e/o studenti, ogni martedì alle ore 18.30.

"Comunicazioni", rubrica di informazione sindacale che andrà in onda ordinariamente al venerdì pomeriggio alle ore 18.30 e in "edizioni straordinarie" quando se ne ravvisa la necessità.

"AgoràIRCweb", rubrica di approfondimento con i colleghi della redazione della nostra rivista "Agorà IRC", andrà in onda al lunedì sera a partire dal 15 febbraio alle ore 18.30.

Prossimamente invece daremo vita ad una rubrica sulla dottrina sociale della chiesa e sull'approfondimento teologico. Non escludiamo di prevedere la possibilità di un percorso che duri fino a maggio e che abbia le caratteristiche di aggiornamento professionale.... se avete delle idee e volete collaborare tutti sono ben accetti. Dovrebbe essere collocata come trasmissione al mercoledì sempre intorno alle 18.

I NOSTRI SITI DI RIFERIMENTO DOVE PUOI  SEGUIRE IN DIRETTA O SFOGLIARE LE NOTIZIE

Tutte le rubriche andranno in onda sui i canali digitali YouTube: uil scuola irc, https://www.youtube.com/channel/UChuNQIxGha8ivjeya3MgRrA

Per chi ha Facebook può mettere mi piace alla nostra pagina e viene avvisato/a di tutte le notizie che pubblicheremo, ecco il link:

https://www.facebook.com/uilscuolairc

Inoltre puoi trovarci anche su instagram e twitch sempre con lo stesso nome "uilscuolairc"

Visita anche il nostro sito (attualmente è in fase di passaggio ad una piattaforma migliore, ma puoi comunque visitare collegandoti a questo link:

http://www.swite.com/uilscuolairc

oppure

www.agorairc.it

Cliccando su questo link (RIVISTA ON-LINE)  potrai leggere tutti i numeri della rivista on-line "Agorà IRC", troverai tutti i numeri ad oggi pubblicate. Di solito viene pubblicata intorno al 20 del mese corrente.

RIVISTA ON-LINE

Insieme ai nostri canali di comunicazione non dimenticare di dare un'occhiata anche al nostro sito web generale www.uilscuola.it, dove troverai le notizie che riguardano tutto il comparto del personale della scuola.

In allegato la comunicazione che sarà già arrivata alla tua scuola e che presto vedrai in bacheca sindacale.

 
08/03/2021

[Sindacato FederATA] PROMOZIONE CONSEGUIMENTO ATTESTATO DI DATTILOGRAFIA E CERTIFICAZIONE INFORMATICA PEKIT

05/03/2021

Piano vaccinale scuola: FLC e CGIL chiedono un incontro ai ministri della Sanità e dell’Istruzione

La FLC e la CGIL scrivono ai Ministri della Sanità e dell’Istruzione affinché il piano di vaccinazione sia organizzato con una regia nazionale.

Un sistema nazionale fatto di numerose complessità richiede un forte ruolo dello Stato.

Nel testo della lettera le questioni sollevate e le soluzioni proposte.

Leggi la notizia.

05/03/2021

FLCGIL Mantova - Richiesta di incontro urgente

05/03/2021

[Sindacato FederATA] DSGA FF: FEDERATA VIENE RICEVUTA DAL CAPO DI GABINETTO E DAL SOTTOSEGRETARIO SASSO

Allegato: richesta concorso riservato per DSGA

04/03/2021

AppuntiEffelleci Cgil Mantova n. 10 del 4/03/2021

Comunicato unitario: Sospensione Attività didattica

Esclusione delle scuole dallo sciopero generale del giorno 8 marzo

Si anticipa la nota AOOGABMI 9646 odierna con la quale si informa che il sindacato SI COBAS, aderendo all'invito della Commissione di garanzia, ha riformulato la proclamazione dello sciopero escludendo le scuole. Ciò significa che nella scuola lo sciopero è stato REVOCATO da tutte le sigle sindacali proponenti

Assemblea GILDA

Comparto Istruzione e Ricerca - Sezione Scuola.

Sciopero generale nazionale per l'intera giornata dell'8 marzo 2021 di tutti i settori pubblici, privati e cooperativi. Varie sigle sindacali.

Nuovi adempimenti previsti dall’Accordo sulle norme di garanzia dei servizi pubblici essenziali del 2 dicembre 2020 (Gazzetta Ufficiale n. 8 del 12 gennaio 2021) con particolare riferimento agli artt. 3 e 10.

Scheda informativa ad uso delle Istituzioni scolastiche e dell'Amministrazione al fine di assolvere agli obblighi di informazione previsti dall'Accordo del 2 dicembre 2020

Il bando per le scuole e l’occasione da non perdere... - FLC CGIL

Lo scorso dicembre il Dipartimento per l’informazione e l’editoria della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha lanciato, con scadenza 10 marzo 2021, il Bando per l’assegnazione del contributo a favore delle istituzioni scolastiche statali e paritarie di ogni grado di istruzione che acquistano uno o più abbonamenti a periodici e riviste scientifiche e di settore, anche in formato digitale.

Per questa occasione la casa editrice Edizioni Conoscenza ha deciso di offrire un abbonamento vantaggioso per promuovere le sue riviste: il Pepeverde, rivista trimestrale di letture e letterature giovanili destinata a docenti, operatori culturali e genitori e Articolo 33, mensile per chi lavora nella scuola, nell’università, nella ricerca e nella formazione.

Normalmente il costo dell’abbonamento annuale al Pepeverde è €45. Con il codice promoscuole invece lo si potrà acquistare sul sito www.edizioniconoscenza.it fino al 30 giugno, a soli €35.

Scopri di più sul Pepeverde

Ugualmente, l’abbonamento annuale ad Articolo 33, normalmente venduto al costo di €60, con il codice bandoscuole sarà disponibile sul sito www.edizioniconoscenza.it al prezzo speciale di €50.

Scopri di più su Articolo 33

Fai la differenza per la tua scuola, per i tuoi studenti, per i tuoi bambini: scegli il Pepeverde e Articolo 33.

Comunicato stampa sindacale successivo a incontro con Regione Lombardia su piano vaccinazioni per il personale scolastico

[Sindacato FederATA] SIT-IN-ROMA-SCIOPERO-DSGA-FF-IL-03-MARZO-2021

AI DOCENTI DI RELIGIONE e ALL'ALBO SINDACALE - UIL SCUOLA IRC

Febbraio 2021

IL GIORNALE DELLA FLC CGIL DI MONZA E BRIANZA: FEBBRAIO 2021

Corso di Formazione USB Cestes: Corso di Formazione CESTES – USB: Le tecnologie a scuola, dalle TIC alla DDI: trasformazione o distruzione della scuola? - USB

Convegno il 4 marzo dalle 09.00 alle 13.00 - Webinar asincroni

L’Unione Sindacale di Base e il CESTES (Centro Studi Trasformazioni Economico-Sociali) organizzano un corso di formazione per i docenti di tutti gli ordini di scuola, sul tema della Scuola Digitale. Il corso si svolgerà sulla piattaforma gotomeeting il giorno 4 marzo dalle 09.00 alle 13.00. Per gli interessati sarà inoltre possibile fruire di webinar asincroni su apposita piattaforma.

Il corso ha l’obiettivo di confrontarsi sulle trasformazioni che la scuola sta subendo, anche alla luce dell’accelerazione subita da tali trasformazioni a causa dell’emergenza pandemica.

La crisi legata al Covid-19 ha accentuato l’investimento del Miur in didattica digitale e nelle tecnologie, una tendenza in realtà presente da anni nella scuola italiana. Nel corso dell’ultimo anno, tra chiusure e frequenze parziali, la situazione è però apparsa in tutta la sua difficoltà e drammaticità. È possibile in questo contesto fare una didattica efficace? La digitalizzazione significa necessariamente impoverimento dei saperi? Le tecnologie sono un passaggio ineludibile per la scuola, per stare al passo con la mondializzazione cui assistiamo da decenni? O sono piuttosto uno strumento per garantire la presenza dei privati nella scuola e rendere ridondante la presenza del docente? Quanto questa trasformazione è strettamente collegata al sistema economico neoliberista in cui siamo immersi? Può questa trasformazione essere compatibile con la funzione emancipativa dalla scuola? Con la necessità che essa accorci le distanze economico-sociali tra gli studenti? Come la crisi pandemica sta accelerando questi processi di trasformazione, molto poco governati nei fatti? Di tutto questo vogliamo discutere, con studiosi e docenti, all’interno di un corso che prevede diversi livelli di partecipazione.

Il corso è rivolto a docenti di ogni ordine e grado e permette di fruire dei permessi per l'aggiornamento (art.64 CCNL).

Il corso è gratuito per gli iscritti e per chi si iscrive a USB Scuola ed ha un costo di 40 € per i non iscritti di pagabili tramite bonifico intestato a USB Pubblico Impiego IBAN IT06J0200805253000106026975 causale “corso formazione Scuola DDI”, o con carta del docente (solo se ci si iscrive tramite SOFIA).

Le iscrizioni si raccolgono tramite piattaforma al seguente link https://forms.gle/PvGk5VoxFgAGfpro9 che rimanda poi alla piattaforma SOFIA per chi intende pagare con Carta del Docente.

Il costo è così contenuto perché CESTES e USB credono in una formazione libera e scelta dai docenti. Questa cifra copre infatti solo le "spese vive" del corso.

Per informazioni contattare la prof.ssa Lucia Donat Cattin, 393.6515389 o l.donatcattin@usb.it

 

Scarica la locandina

Scarica il programma del corso

Draghi: confermata la strategicità dei settori della conoscenza. Ora confronto con le parti sociali - FLC CGIL

Delle dichiarazioni programmatiche del presidente del Consiglio Draghi abbiamo apprezzato l’approccio al tema dell’ambiente e alle sue connessioni con il progresso e il benessere sociale. Questa è la vera priorità.

La denuncia delle tragedie naturali come risposta della terra al maltrattamento degli uomini, citando le significative parole di Papa Francesco, la necessità di affrontare la sfida per la realizzazione di un futuro in cui al centro ci sia l’ecosistema e che dovrà vedere convergere digitalizzazione, agricoltura, salute, energia, aerospazio, cloud computing, scuole ed educazione, protezione dei territori, biodiversità, riscaldamento globale ed effetto serra, fanno riferimento ad una visione che ci appartiene.

In più punti il Presidente del Consiglio ha citato specificatamente i settori della conoscenza.

Continua a leggere la notizia.

Fed. Gilda-Unams/SNADIR Lombardia - ALL'ALBO SINDACALE E A TUTTI I DOCENTI

Assemblea sindacale delle lavoratrici e dei lavoratori per il giorno 22 febbraio 2021 

[Sindacato FederATA] RICHIESTA MINISTRO BIANCHI AGGIORNAMENTO TERZA FASCIA ATA A GIUGNO LUGLIO 2021 

AI DOCENTI DI RELIGIONE e ALL'ALBO SINDACALE - Uil scuola IRC

Protocollo d'intesa previsto dall'art. 3 comma 2 dell'Accordo sulle norme di garanzia dei servizi pubblici essenziali e sulle procedure di raffreddamento e conciliazione in caso di sciopero 

AppuntiEffelleci Cgil Mantova n. 7 del 11/2/2021

Scuola: la soluzione non è il prolungamento, servono programmi mirati per il recupero degli apprendimenti - Flc CGIL

Di fronte alle ventilate ipotesi di allungare la durata dell’anno scolastico a tutto giugno, Francesco Sinopoli, Segretario generale della FLC CGIL, dichiara: “Partiamo da un dato di fatto, tra le mille difficoltà prodotte dalla pandemia e le inefficienze che abbiamo denunciato, una cosa è innegabile: la scuola ha retto e ha fatto la sua parte, nonostante scelte sbagliate a livello ministeriale e nonostante l’inefficienza delle Regioni nella gestione dei presìdi sanitari e dei trasporti”.

“Le scuole dell’infanzia e del I ciclo hanno ripreso le attività in presenza dal mese di settembre più o meno regolarmente in tutto il Paese e le scuole secondarie di secondo grado hanno proseguito l’attività didattica, pur in buona parte a distanza, con impegno, dedizione e senza risparmio di energie da parte di docenti e alunni. In tutti i casi - ribadisce Sinopoli - l’offerta formativa è stata garantita nel corso dei mesi dalla fatica quotidiana di tutto il personale scolastico che si è cimentato, con modalità innovative, nella riconversione immediata della garanzia del diritto all’istruzione”.

“Il tema del recupero degli apprendimenti esiste e siamo pronti a discuterne, ma la soluzione non può essere il prolungamento generalizzato del calendario, che appare una soluzione semplice ad una situazione invece complessa e variegata. Ci sono scuole che hanno la necessità del recupero e altre che non ce l'hanno. La risposta non può che essere la valorizzazione dell’autonomia delle singole unità scolastiche, che potranno fare le scelte più giuste ai fini del recupero di eventuali deficit formativi, commisurandole alle reali necessità dei propri istituti. I Collegi dei docenti e  i Consigli di classe sapranno rimodulare le attività di lezione e di recupero in modo mirato rispetto ai bisogni formativi  dei loro alunni”.

“Ma per fare questo, le scuole dovranno avere le giuste risorse, non solo finanziarie. Non possiamo dimenticare - conclude il segretario della FLC - che le cattedre scoperte quest’anno sono state più di 200 mila e che il 13 giugno scadranno i contratti dell’organico Covid che vanno assolutamente rinnovati, serve una procedura semplificata per l'assunzione dei precari e un investimento sulla loro formazione, abbiamo da tempo proposte chiare e articolate per la scuola del Paese che siamo pronti ad avanzare al premier incaricato”.

Regolamento servizi minimi IISS G. Galilei - Ostiglia

[INFORMAZIONI SINDACALI] AI DOCENTI DI RELIGIONE CATTOLICA - CONCORSO - UIL scuola

AppuntiEffelleci Cgil di Mantova del 4/02/2021 n. 6

“Disabilità e diritto allo studio: novità normative e bisogni di una scuola inclusiva”: seminario il 2 febbraio - FLC CGIL

Martedì 2 febbraio, dalle ore 16,00 alle ore 18,00 si svolgerà il webinar promosso dalla FLC CGIL dal titolo: “Disabilità e diritto allo studio: novità normative e bisogni di una scuola inclusiva”. L’iniziativa potrà essere seguita in diretta streaming sul sito nazionale della FLC CGIL.

L’appuntamento vedrà la partecipazione, oltre che del Segretario generale della FLC CGIL Francesco Sinopoli, di Dario Missaglia, presidente nazionale dell’associazione Proteo Fare Sapere, di Evelina Chiocca del Coordinamento italiano insegnanti di sostegno e di Fabio Bocci, Professore ordinario presso il Dipartimento di Scienze della Formazione, Università degli Studi Roma Tre.

È stato invitato a partecipare all’iniziativa un rappresentante della Direzione Generale per lo Studente del Ministero dell’Istruzione del Ministero dell’Istruzione - Ufficio IV. I lavori saranno introdotti da Manuela Calza, Segretaria nazionale FLC CGIL e coordinati da Manuela Pascarella del centro nazionale FLC CGIL.

L’iniziativa sarà un momento fondamentale di discussione e approfondimento sui processi di inclusione in atto nella scuola italiana. Sarà un’occasione per fare il punto sullo stato di attuazione dei Decreti Legislativi 66/17 e 96/19, con particolare attenzione alle criticità del sistema formativo in ingresso e alle ricadute del D.I. 182/20 e del nuovo modello di PEI.

Il seminario, aperto a tutti, è rivolto in particolare al personale scolastico interessato e coinvolto nei processi di inclusione degli alunni con disabilità.

Locandina dell’evento

Gennaio 2021

IL GIORNALE DELLA FLC CGIL DI MONZA E BRIANZA: GENNAIO 2021

AppuntiEffelleci Cgil di Mantova del 30/01/2021 n. 5 (Speciale Graduatorie ATA)

Graduatorie personale ATA

Le graduatorie di circolo e d’istituto di terza fascia vengono utilizzate dalle scuole per l’assunzione dei supplenti in sostituzione del personale assente. Gli aggiornamenti sono triennali e quello del 2021 avrà validità per il triennio scolastico 2021/2022, 2022/2023, 2023/2024.

 Possono presentare domanda per le graduatorie di terza fascia del personale ATA

·    gli aspiranti che siano in possesso del prescritto titolo di studio per l’accesso al/ai profilo/i/aree di laboratorio

oppure

·    che rientrino tra coloro che hanno diritto a derogare dal possesso di tale titolo perché già inclusi in una precedente graduatoria o perché hanno prestato almeno 30 giorni di servizio nel profilo/area di laboratorio.

  CHI PUÒ FARE DOMANDA LE REGOLE PER I VARI PROFILI

Assistente amministrativo

  ·    Chi possiede un qualsiasi diploma di maturità (compreso l’istituto magistrale o il liceo artistico quadriennali)

oppure

·    chi è già incluso nelle graduatorie permanenti (24 mesi) o negli elenchi ad esaurimento (DM 75/01) o nelle graduatorie d’istituto degli assistenti amministrativi

oppure

·    chi ha prestato servizio per almeno 30 giorni come assistente amministrativo (o profili corrispondenti nel passato) nelle scuole statali (anche per conto degli enti locali fino al 31 dicembre 1999).

Assistente tecnico

 ·    Chi possiede un diploma di maturità che dia accesso ad una o più aree di laboratorio (vedi Allegato C tabella di corrispondenza titoli di studio/laboratori). Abbiamo realizzato  una  tabella semplificata in ordine alfabetico dei titoli di accesso alle aree di laboratorio, attraverso la quale è possibile verificare il codice del titolo da utilizzare. Il Ministero ha reso disponibile una tabella di confluenza tra gli attuali titoli di studio e i precedenti per l’accesso al profilo

oppure

·    chi è già incluso nelle graduatorie permanenti (24 mesi) o negli elenchi ad esaurimento (DM 75/01) degli assistenti tecnici o nelle graduatorie d’istituto (per le sole aree nelle quali è già incluso)

oppure

·    chi ha prestato servizio per almeno 30 giorni come assistente tecnico (o profili corrispondenti nel passato) nelle scuole statali (anche per conto degli enti locali fino al 31 dicembre 1999): per le sole aree nelle quali siano stati prestati i 30 giorni di servizio.

 Collaboratore scolastico

·    Chi possiede almeno un titolo di studio triennale: diploma di qualifica rilasciato da un istituto professionale, diploma di scuola magistrale, diploma di maestro d’arte, diploma di maturità; attestato (triennale) e/o diploma professionale (triennale) rilasciato o riconosciuto dalla Regione (vedi FAQ 12 del 2017)

oppure

·    chi è già incluso nelle graduatorie permanenti (24 mesi) o ad esaurimento (DM 75/01) e nelle graduatorie d’istituto dei collaboratori scolastici

oppure

·    chi ha prestato servizio per almeno 30 giorni come collaboratore scolastico (o profili corrispondenti nel passato) nelle scuole statali (anche per conto degli enti locali fino al 31 dicembre 1999).

Scheda di lettura per tutti i profili clicca qui

FLC MANTOVA CONSULENZA PER L’ISCRIZIONE/AGGIORNAMENTO ALLE GRADUATORIE DI TERZA FASCIA PER IL PERSONALE ATA

CLICCA QUI PER RICHIEDERE LA CONSULENZA

 Link utili

Assistenti tecnici

Allegato C tabella di corrispondenza titoli di studio/laboratori

Tabella di confluenza tra gli attuali titoli di studio e i precedenti per l’accessoal profilo di assistente  tecnico

AppuntiEffelleci Cgil di Mantova del 28/01/2021 n. 4

Assemblea sindacale regionale a distanza del 10 febbraio 2021 per il personale docente di religione cattolica (IRC) - CISL

Scuola: dati sul contagio COVID-19, CGIL e FLC scrivono ai ministri Azzolina e Speranza

“Noi crediamo che la funzionalità delle scuole, in questa difficile situazione in cui sono messi a dura prova la professionalità del personale e il rapporto con gli alunni e le famiglie, passi attraverso la disponibilità dei dati relativi ai contagi dei singoli istituti e dei singoli territori, che consentirebbe una gestione razionale, calibrata e trasparente dell’attività educativa su tutto il territorio nazionale”. Con queste parole si apre la lettera inviata dalla vice segretaria della CGIL Gianna Fracassi e dal segretario generale della FLC CGIL Francesco Sinopoli ai ministri dell’Istruzione e della Sanità, per avere dati certificati riguardo la diffusione del contagio in ambito scolastico.

“L’appello alla conoscenza di dati certi e consultabili - continua la lettera - viene anche da importanti esponenti della comunità scientifica, secondo i quali l’opportunità di salvaguardare l’equilibrio tra il diritto alla salute pubblica e il diritto all’istruzione per tutti non può che fondarsi sull’analisi di dati certificati. Privati di questi ultimi, e basandosi solo su casistiche empiriche e parziali, ci dicono gli scienziati, non è possibile alcun giudizio di merito sulla reale sicurezza in ambiente scolastico”.

CGIL e FLC chiedono dunque: “Che vengano messe in campo tutte le azioni necessarie per avere dati attendibili, eventualmente agendo anche su base campionaria. In più, è necessario verificare e fornire indicazioni sulle attuali disposizioni in tema di distanziamento personale che sono alla base dei protocolli di settore, alla luce delle varianti del virus che si stanno sviluppando. È forte il rischio - aggiungono -  che in  assenza di un impegno concreto e visibile su questi aspetti si amplieranno le divisioni tra Regioni e Governo, aumenteranno le conflittualità all’interno della comunità scolastica, si moltiplicheranno le contestazioni attorno a misure che appaiono opache e talvolta pericolosamente strumentali”.

“Solo con informazione e consapevolezza si eleva il livello della necessaria condivisione delle scelte che man mano vengono assunte, sia a livello centrale che a livello territoriale. Per quanto sopra esposto chiediamo un incontro urgente sui temi in oggetto”, concludono.

 AppuntiEffelleci Cgil Mantova n. 3 del 21/1/2021

 [Il giornale della effelleci] Leggi online l'ultimo numero

USB Scuola - Sciopero: diritto scippato. Webinar 28 gennaio ore 17

Assemblea sindacale fuori dall'orario di lavoro - SGB

[Sindacato FederATA] PROCLAMAZIONE SCIOPERO NAZIONALE 3 marzo 2021

[Sindacato FederATA] RICHIESTA PROROGA TERMINI AGGIORNAMENTO GRADUATORIA TERZA FASCIA ATA

Comunicazione sciopero giorno 29 gennaio 2021 

AI DOCENTI DI RELIGIONE CATTOLICA - ALL'ALBO SINDACALE - Uil Scuola IRC Informa

AppuntiEffelleci Flc Cgil Mantova n. 2 del 14 gennaio 2021

UIL SCUOLA LOMBARDIA - ASSEMBLEA SINDACALE DOCENTI DI RELIGIONE CATTOLICA 22 gennaio 2021

[Sindacato FederATA] PROCLAMAZIONE STATO DI AGITAZIONE gennaio 2021 - D.S.G.A ff

USB Scuola, il Centro Studi CESTES e Rete Iside Onlus organizzano un corso di formazione per il personale ATA precario e di ruolo, dedicato alla sicurezza e alla salute sul posto di lavoro, rivolto ai propri iscritti e a chi si iscrive a USB.

È un corso "base" per informare e formare lavoratori e delegati ATA sul tema delle condizioni di lavoro, della sicurezza e della tutela della salute. Conoscere la normativa, i propri diritti e i rischi che si corrono sono armi essenziali per difendere la propria salute e la propria sicurezza di lavoratori. 

Il corso, della durata di 10 ore è gratuito e si terrà totalmente on line, sulla piattaforma gotomeeting.

Le lezioni saranno articolate come segue: 

4 febbraio 2021, ore 9-13:

  • Le mansioni del personale ATA e i problemi per la sicurezza e la salute, a cura di USB Scuola
  • Il potere d'azione del lavoratore sulla base della normativa sulla sicurezza, a cura di Francesco Tuccino (Ergonomo europeo certificato - Usb nazionale-Rete Iside) 

11 febbraio 2021, ore 17-19: I principali rischi lavoro correlati: come difendersi, a cura di Francesco Tuccino (Ergonomo europeo certificato - Usb nazionale-Rete Iside)

16 febbraio 2021, ore 17-19: La valutazione dei rischi muscolo-scheletrici, a cura di Francesco Tuccino (Ergonomo europeo certificato - Usb nazionale-Rete Iside)

18 febbraio: ore 17-19: I rischi da COVID 19, a cura di Francesco Tuccino (Ergonomo europeo certificato - Usb nazionale-Rete Iside).

Per la frequenza del corso è possibile fruire dei permessi per l'aggiornamento, se gli incontri si svolgono durante un turno di servizio (art. 64 CCNL), poiché il CESTES è un ente accreditato al MIUR per la formazione ai sensi della direttiva 170/2016.

Per preiscriversi al corso è necessario compilare il form al link:

https://forms.gle/eWPin9Whu7rN5aRP6

Sarete ricontattati per completare l’iscrizione al corso ed ottenere i link per i webinar.

In allegato la locandina del corso.

Per informazioni: scuola@usb.it

Riaperture scuole: basta caos! Il governo si assuma le proprie responsabilità prima che la situazione precipiti - FLC CGIL

Il caos istituzionale e organizzativo sulla riapertura delle attività didattiche nelle scuole aggravato dai venti di crisi del governo in carica, non è più tollerabile.

Constatiamo che la richiesta di interventi decisi su trasporti e sanità territoriale non ha prodotto conseguenti misure. Si naviga su tutto a vista, ma una vista brevissima. Si cambiamo provvedimenti nazionali quasi giorno per giorno, si moltiplicano le ordinanze regionali, i prefetti assumono decisioni che mettono in discussione l’autonomia scolastica, mentre aumentano a dismisura anche le ordinanze dei sindaci.

Quanto sta avvenendo sui territori sommato all’incapacità di coordinamento del governo sta conducendo verso concrete forme di autonomia differenziata, di cui la scuola a la carte praticata in Puglia è attualmente l’esempio più eclatante, che la FLC CGIL considera il pericolo più grave per l’unità del nostro Paese e per il nostro sistema di istruzione.

Le scelte politiche sulla scuola sono entrate ormai nel tritacarne della crisi di governo e antepongono alle attività educative finalizzate crescita umana e culturale di bambine e bambini, ragazze e ragazzi, l’apertura di quasi tutte le attività economiche.

Il tutto si scarica sulle scuole creando un contesto di profondo disorientamento tra tutti i lavoratori e tra le famiglie, mentre aumentano le situazioni di grave conflittualità.

L’apertura delle attività in presenza non è un orpello ideologico o un oggetto di scambio politico, ma il risultato di precise scelte politiche ed organizzative in primo luogo a livello nazionale. Le scelte sul rinvio dell’apertura delle attività didattiche erano e devono essere del governo. Non si può modificare ogni quattro giorni l’organizzazione didattica per ragioni di posizionamento politico.

Per questo chiediamo che il governo, a fronte del fallimento delle misure che andavano adottate, si assuma la responsabilità del rinvio dell’apertura delle attività didattiche in presenza. Si riporti il confronto a livello territoriale coinvolgendo le scuole. Si faccia chiarezza sui dati o si dica che non è possibile farlo. Si anticipi il rischio della terza ondata su infanzia e primaria rafforzando da subito i protocolli di sicurezza sottoscritti con i sindacati. Non si deleghi più nulla alle Regioni a causa dell’incapacità del governo a decidere. Il governo si concentri sui vaccini e sulla costruzione di dati veri sulla diffusione della pandemia nelle scuole, se vuole che le istituzioni scolastiche riaprano davvero.

Venga valorizzata l’autonomia delle singole istituzioni scolastiche, ciò significa attribuire alle scuole la massima facoltà di scaglionare ingressi/uscite e di decidere la riduzione fino all’azzeramento, sia pure temporaneo, della frequenza di alunne e alunni in presenza, a causa della pandemia in corso.

La confusione in atto sta alimentando pericolose derive demagogiche facilmente manipolabili da forze sovraniste e populiste. Non si può andare oltre.

In mancanza di risposte credibili e in tempi brevi la FLC CGIL metterà in campo tutte le iniziative di mobilitazione consentite dalla situazione che stiamo vivendo.

AppuntiEffelleci Cgil Mantova n. 1 del 7/1/2021

Legge di bilancio, decreto “milleproroghe” e decreti “ristori”

Legge di bilancio, decreto legge milleproroghe e (super) decreto ristori, sono questi i principali provvedimenti normativi con i quali si è concluso il 2020.

In Gazzetta Ufficiale è stata pubblicata la legge 178 del 30 dicembre 2020 (legge di bilancio 2021 e bilancio pluriennale 2021-2023). Si tratta di un provvedimento deludente in termini di risorse messe in campo, di interventi nell’immediato o in prospettiva, di visione riformatrice dei sistemi della conoscenza. Abbondano interventi settoriali che sono ben lontani dal delineare un reale e significativo cambio di rotta rispetto alle scelte politiche degli ultimi anni sui settori della conoscenza.

Leggi la notizia e scarica le schede di lettura.

Il 31 dicembre 2020, invece, è entrato in vigore il decreto legge 183 del 31 dicembre 2020 cosiddetto decreto “milleproroghe”. Oltre alle consuete proroghe di fine anno, sono presenti numerose disposizioni relative a norme connesse all’emergenza epidemiologica in atto.

Sul nostro sito le norme più rilevanti per i settori della conoscenza.

Leggi la notizia.

Infine, il 25 dicembre è entrata in vigore la legge 176/20 di conversione del decreto legge 137/20 (il primo dei decreti “ristori”). In sede di conversione in legge, il Parlamento ha fatto confluire in quest’ultimo provvedimento anche la gran parte delle norme previste dai tre analoghi decreti legge adottati dal Governo Conte (DL 149/20, DL 154/20 e DL 157/20).

Sul nostro sito la sintesi delle disposizioni che riguardano i settori della conoscenza.

Leggi la notizia.

Uil Scuola IRC informa - ANNO I n. 1 - gennaio 2021


Dicembre 2020

AppuntiEffelleci Cgil Mantova n. 77 del 31/12/2020

 IL GIORNALE DELLA FLC CGIL DI MONZA E BRIANZA: DICEMBRE 2020

AppuntiEffelleci Cgil Mantova n. 76 del 24/12/2020

PCTO: il punto della situazione su difficoltà presenti e prospettive future - FLC CGIL

Nei giorni scorsi abbiamo presentato una richiesta di incontro alla Vice Ministra dell’Istruzione Anna Ascani sulle difficoltà che le scuole stanno incontrando nella realizzazione dei Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento (PCTO). Da più parti, infatti, vengono segnalate difficoltà che, a causa della pandemia, rendono complicata e spesso impossibile, la predisposizione dei PCTO (già attività di alternanza scuola-lavoro) che prevedono il vincolo del monte ore minimo di 90 ore nel triennio finale per i licei, 150 per gli istituti tecnici e 210 per gli istituti professionali. Non ultima, l’iniziativa di protesta di alcuni docenti del ravennate confluita in una petizione online.

La nostra richiesta è stata accolta e il 17 dicembre si è tenuto un incontro in videoconferenza tra organizzazioni sindacali e Ministero dell’Istruzione. La vice Ministra Ascani si è resa disponibile ad affrontare con urgenza il tema della realizzazione dei PCTO in un momento caratterizzato da forti criticità legate alla diffusione del contagio da Covid-19 e a prevedere ulteriori incontri per una discussione più generale sulle attività in alternanza.

Il resoconto dell’incontro.

“DOCENTI DI RELIGIONE: DALL’INTESA AL BANDO DI CONCORSO” INCONTRO INFORMATIVO - UIL

AppuntiEffelleci Cgil Mantova n. 75 del 17/12/2020

Lavoro agile e personale ATA, la nostra scheda. Flc - Cgil

#ATAnews è una rassegna specificatamente dedicata dalla FLC CGIL nazionale al personale ATA. Propone periodicamente un riepilogo correlato alle notizie più significative, pubblicate sul sito nazionale per valorizzare la collocazione dei lavoratori ATA nella vertenza generale sulla professionalità e sul contratto. È un resoconto centrato sulle nostre attività politico-sindacali-legali e sui risultati ottenuti.

In questo numero ci soffermiamo con un approndimento sul lavoro agile del personale ATA.

Scarica il n. 9/2020.

AppuntiEffelleci Flc Cgil Mantova n. 74 del 10/12/2020

Assemblea Sindacale Provinciale in orario di servizio – in modalità videoconferenza – riservata al personale Docente di Religione Cattolica - SNADIR

[Sindacato FederATA] RICHIESTA INCONTRO AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA PER I DGSA FF

[Sindacato FederATA] Ulteriori limiti al diritto di sciopero del personale ATA

Diritto di sciopero lavoratori della scuola - USB Scuola

IL GIORNALE DELLA FLC CGIL DI MONZA E BRIANZA: NOVEMBRE 2020