PRIMO GRANDE OPEN-DAY AL GALILEI DI OSTIGLIA

Sabato 16 novembre si è svolto il primo Open-Day dell’Istituto Galilei di Ostiglia, per l’anno scolastico 2019/2020, rivolto ai ragazzi delle scuole medie e ai loro genitori, per l’orientamento alla scelta della scuola superiore. Per l’occasione, l’Istituto ha chiamato a cooperare studenti, collaboratori scolastici e professori.

 

Openday #2 - 2019

Il lungo pomeriggio è iniziato alle 14.30, con gli studenti, divisi tra hostess e steward, che ricevevano e accompagnavano le famiglie nell’aula magna.

Alle ore 15, ha avuto luogo la presentazione: la preside Lucia Scolaro ha tenuto un discorso di benvenuto rivolto alle famiglie e, in seguito, un’introduzione generale al nostro istituto, diventato una delle scuole più innovative a livello regionale.

I professori hanno spiegato progetti e attività che verranno svolti durante l’anno (laboratorio di fisica, laboratorio di making digitale, progetto calcolatrici casio, robotica, certificazione linguistica, viaggi studio, laboratorio teatrale,..).

Openday #4 - 2019

Successivamente, hostess e steward hanno accompagnato le famiglie all’interno della struttura per mostrare loro i diversi laboratori presenti. Al liceo sono stati allestiti il laboratorio di informatica, quello di lingue, il laboratorio di scienze umane, di latino, di greco, d’italiano, il laboratorio di fisica e quello di chimica. L’istituto tecnico ha presentato il laboratorio di fotografia, di informatica, l’officina meccanica, il laboratorio di saldatura, d’elettronica e il Fablab (fabbricazione digitale).

All’interno, studenti e professori hanno proposto esperimenti, giochi, dimostrazioni, spiegazioni riguardo alle materie e parlato della propria esperienza personale, in un clima accogliente e sereno.

Ad ogni famiglia è stato poi somministrato un questionario di soddisfazione da compilare sui tablet a disposizione dell’istituto.

Openday #3 - 2019

L’Open-Day di sabato si è contraddistinto per l’originalità dell’intrattenimento, non solo riguardo al piano didattico in cui le informazioni sono state chiare ed efficaci, ma anche sul piano ludico. È stata infatti organizzata l’iniziativa “un Jingle per il Galilei” grazie alla quale gli studenti della scuola hanno potuto esibire i loro talenti: al piano terra del liceo era presente una band che suonava mentre al primo piano un corpo di danza hip hop. E anche l’ITI non si è fatto mancare nulla, con una band che si è esibita al piano terra.

Altra nota di merito: la presenza di un ricco buffet a disposizione di tutti, nei pressi della segreteria del liceo, dove non sono mancati neppure pop corn e zucchero filato, assai apprezzati dalle famiglie.

Alle 17.30 sono stati consegnati in aula magna i certificati linguistici dell’anno precedente e, infine, alle 18.30, si è conclusa questa piacevole giornata d’orientamento, con un discorso da parte della preside ed una “pizzata” offerta per tutti coloro che hanno collaborato.

“Questa è la scuola che volevo” ha affermato Lucia Scolaro in un breve ma accorato ringraziamento a tutti coloro che hanno contribuito con passione e impegno alla riuscita dell’evento.

L’appartenenza e l’unione che legano tutto l’Istituto Galilei, allora, in quella stanza e in quel momento, sono state sentite da tutti i presenti.

 

Openday #1 - 2019

Elisa Viviani, Arianna Roetta, Iman El Hachimi 5U


Pubblicata il 22 novembre 2019

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.